Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

ASEM (Association en faveur de l’Enfance Mozambicaine) è una Associazione senza fini di lucro che lavora a favore dei bambini mozambicani.
È stata fondata nel 1991 da Barbara Hofmann, una giovane donna svizzera, che è andata in Mozambico nel 1989 (durante la guerra civile) ed è rimasta colpita dalla situazione disperata dei bambini orfani o abbandonati da genitori che non potevano mantenerli e che vivevano per strada.

In quasi trenta anni, con l’aiuto dei collaboratori mozambicani da lei formati per dirigere ASEM Mozambico, sono stati costruiti i 3 centri a Beira, Gorongoza e Vilankulo.

Le opere e le attività sono state e continuano ad essere rese possibili dal sostegno di tanti donatori privati e con il contributo di varie Fondazioni, Associazioni e altri Enti.
Le attività di ASEM in questi Centri sono rivolte a:
– Protezione dei diritti del bambino
– Accoglienza di bambini che vivono in estrema povertà nonché riconciliazione e reintegrazione dei bambini nelle famiglie e nelle comunità
– Riabilitazione psicologica, morale educativa e formativa dei bambini e giovani in situazione di vulnerabilità
– Educazione scolastica infantile, gestione dell’insegnamento e formazione professionale
– Supporto alle donne e ai giovani per l’avvio di micro attività, che li aiutino al mantenimento delle famiglie.

Negli ultimi anni, anche per superare la situazione di fame generata dalla crisi economica e dalla lunga siccità che grava sul Paese, ASEM è impegnata a sviluppare attività agricole.

“Il concerto della Società Musicale che presentiamo rientra nelle iniziative di ASEM Italia per raccogliere fondi destinati a riparare i danni causati dal ciclone IDAI a metà marzo 2019. La città più colpita è Beira, dove si trovano due scuole di ASEM Mozambico, che sono rimaste gravemente danneggiate a tetti, finestre e imposte. La vostra donazione servirà a far riprendere le lezioni e la distribuzione del pasto giornaliero a 5.000 bambini mozambicani, particolarmente svantaggiati.” In ambito del gemellaggio istituito recentemente con Vilankulo, il Comune di Limena sostiene le attività della cittadina onoraria Barbara Hofmann a favore dei bambini e delle famiglie di quel Paese. Grazie di cuore per il vostro aiuto.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti

Programma

Prima parte
JOHANN SEBASTIAN BACH (1685- 1750)
Concerto Bradenburghese n. 1 in Fa maggiore per 2 corni, oboi, archi e basso continuo.
(allegro, adagio, allegro, tempo di minuetto)
GEORG Fr. HAENDEL (1685 – 1759)
Ode a Santa Cecilia (brani scelti)
Ouverture
Minuetto
Coro
Marcia
Coro

Seconda parte
GEORG Ph. TELEMANN (1681- 1767)
Concerto in Mi minore per flauto dolce, flauto traverso, archi e continuo
(Largo, Allegro, Largo, Presto)
solisti: Andrea Dainese flauto traverso
Gregorio Carraro flauto dolce
JOHANN SEBASTIAN BACH
Oratorio di Pasqua BWV249 (brani scelti) per solista, coro ed orchestra
Sinfonia: (allegro, adagio)
Duetto tenori e bassi, e coro
Aria contralto
Coro
Corale finale
Solista: Chiara Balasso

Scarica la locandina completa

Torna al calendario