Caricamento Eventi

L’Associazione Luca Ometto Onlus oltre alla raccolta fondi per finanziare la ricerca per la cura del Glioblastoma, tra le più aggressive neoplasie
cerebrali, ha istituito con Alumni e l’Università di Padova il “Premio di Laurea sull’Innovazione Digitale”. Il valore della ricerca è ormai riconosciuto a livello mondiale e i risultati spesso salvano vite umane, che prima sembrava impossibile curare. Ma c’è sempre qualche malattia che ha bisogno di ulteriori studi.
É la mission dell’Associazione Ometto, istituita da Valentina in ricordo del fratello Luca, colpito all’età di 38 anni dal glioblastoma, una neoplasia che
non gli ha lasciato scampo. Oggi l’Associazione che porta il suo nome, si propone di finanziare la ricerca scientifica su questa particolare neoplasia, attraverso il sostegno del progetto Regoma coordinato dallo IOV (Istituto Oncologico Veneto). Questo trial, dopo quindici anni di assenza di risultati a livello internazionale, ha dimostrato concreti e importanti benefici triplicando la sopravvivenza sui pazienti con recidiva.
Questo traguardo è uscito sul Lancet Oncology – la più prestigiosa rivista oncologia mondiale – lo scorso dicembre, dando nuove speranze ai pazienti affetti da questa patologia. Luca è stato un vero anticipatore delle opportunità offerte dal digitale. Ha colto per primo in Italia le potenzialità della Digital Economy nell’editoria, intuendo con largo anticipo la trasformazione di questo settore e contribuendo a generarla. Venticinquenne appena laureato, Luca si lancia nell’imprenditoria e crea, vero precursore dell’e-commerce, quella che è la più conosciuta libreria online del nostro Paese: “libreriauniversitaria.it”. Un coraggioso passo che gli è valso il Premio Volpato-Menato 2016 per le sue capacità visionarie e imprenditoriali. Per mantenere viva questa sua passione per l’innovazione digitale a lui è dedicato il “Premio di laurea Luca Ometto” fortemente voluto dalla sorella Valentina, promosso insieme all’Università degli studi di Padova e all’Associazione Alumni dello stesso Ateneo. Il Premio è il riconoscimento per la tesi di laurea innovativa nel digitale, delle idee di chi si distingue per la capacità di aprire nuove strade in tutti i settori della società e dell’economia.

Giovedì 19 settembre 2019
ore 19.30 cocktail dinner Caffè Pedrocchi;
ore 21.30 spettacolo musicale con figure danzanti;
ore 23.00 dj set
Donazione minima richiesta 70,00 euro a persona.
IBAN IT51Y0538712153000002538000

RSVP:
Entro il 6 settembre prenotazioni per la cena su www.associazionelucaometto.it
Per informazioni 348 8721055
La cerimonia di premiazione avrà luogo alle ore 17.00 in Aula Magna Galileo Galilei, Palazzo del Bo Università di Padova, per iscrizioni www.alumniunipd.it

Torna al calendario