All’interno dell’area urbana di Padova la sosta regolamentata comprende circa 5.000 posti auto, la metà dei quali all’interno di strutture protette.

Aps parcheggi è la società che gestisce la sosta stradale nella città di Padova.
Gli spazi destinati alla sosta sono essenzialmente di due tipi:

  • i parcheggi a raso, posti lungo le strade, a pagamento dalle 8:00 alle 20:00 di tutti i giorni feriali,
  • i parcheggi in strutture custodite protette con accesso regolato da sbarre automatiche, o mediante personale di custodia.

Esistono anche parcheggi gestiti dal Comune di Padova, dislocati in punti strategici della città.

Riportiamo i riferimenti ai parcheggi in città suddivisi per tipologia.
PARCHEGGI CON SBARRE O PERSONALE ADDETTO 
in gestione ad Aps parcheggi.
Elenco parcheggi e tariffe

PARCHEGGI A RASO (delimitati da strisce blu) 
in gestione ad Aps parcheggi.
Elenco parcheggi e tariffe

PARCHEGGI “APERTI”
senza servizio di apertura e chiusura.
Parcheggi gestiti dal Comune di Padova.

  • Parcheggio di via Piovese (scambiatore) – GRATUITO
    uscita Tangenziale n. 12
  • Parcheggio di via Bembo (scambiatore) – GRATUITO
    uscita Tangenziale n. 11
  • Parcheggio della Guizza (scambiatore) – A PAGAMENTO
    uscita Tangenziale n. 10
    Da qui è possibile prendere il tram
  • Parcheggio di Pontevigodarzere (scambiatore) – A PAGAMENTO
    accessibile dalla Tangenziale uscita Pontevigodarzere e dalla S.R. 307 del Santo
    Da qui è possibile prendere il tram
  • Parcheggio dei Colli, via Ss. Fabiano e Sebastiano – A PAGAMENTO
    uscita Tangenziale n. 5

Per accedere alla mappa dei parcheggi a Padova consulta il sito ParcheggiPadova.

PARCHEGGI A GESTIONE PRIVATA convenzionati con il Comune di Padova
Le tariffe di questi parcheggi sono state concordate con il Comune di Padova.
Parcheggi convenzionati

Per informazioni

Fonte: 
PadovaNet