Caricamento Eventi
Questo evento è passato.
In partenza la seconda parte di “La città che verrà”, il progetto di Arte Pubblica e Arte Relazionale curato da Antonio Irre Catalano per il Tavolo Cultura di Padova capitale europea del volontariato 2020, in collaborazione con Solidaria, MetaArte, AULÓ Teatro, Le Mille e Una Arcella, e con il supporto di Unione Buddista Italiana, nell’ambito del percorso di rielaborazione “Ripensiamo insieme l’Italia”.
Il laboratorio X.Forma
X.forma è un percorso formativo di ricerca e produzione artistica, naturale proseguimento del seminario di formazione teorico-pratico. È destinato ad artisti, performer, registi e curatori, e a chi è interessato a esplorare e conoscere un luogo tramite modalità artistiche site-specific. X.FORMA mette insieme l’esperienza maturata da Auló Teatro nell’ambito di Teatro di Ricerca e Terzo Teatro con lo studio della pratica artistica site and audience specific nell’ambito dell’arte pubblica di Silvia Petronici. Si lavorerà in particolare a partire da aree urbane sottoutilizzate del quartiere Arcella, con un processo di esplorazione e di creazione individuale e di gruppo, curato da Silvia Petronici e Antonio Irre Catalano, Manuela Frontoni , Giuseppe Viaro (Auló Teatro), fino alla realizzazione di performance e opere originali da esporre o agire nella giornata finale (8 novembre 2020).
Il laboratorio di ricerca e produzione artistica X.FORMA si terrà a Padova nei giorni 3-4 ottobre, 17-18 ottobre e 7-8 novembre (dalle 10 alle 18 con pausa pranzo).
Scarica qui l’approfondimento: Scheda XForma la città che verrà
Costo: Per il laboratorio di ricerca e produzione è richiesto agli artisti selezionati un contributo spese di €30 e l’iscrizione all’associazione MetaArte 2020 (€7,00).
Per iscriversi compilare il seguente modulo: https://forms.gle/tTXT6GjQYHm1a6ZQ8
Per info e approfondimenti inviare una mail a padovacapitale@csvpadova.org
Deadline:
I posti verranno assegnati man mano che arrivano le domande, perciò si consiglia di fare richiesta appena sicuri di poter partecipare. Ultima data per inviare le candidature è il 23 settembre 2020, salvo esaurimento posti disponibili.

Torna al calendario