Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Quando benessere lavorativo e inclusione sociale sono al primo posto

Anche lo studio di Harvard lo conferma: sono le relazioni positive a mantenere sani e felici. E coltivare relazioni positive è uno dei valori fondanti della grande famiglia EITEAM, la coop padovana che opera nel settore informatico e che dal 2005 inserisce nel mondo del lavoro persone con svantaggio o disabilità.
Lo spettacolo di improvvisazione teatrale “storia di un giorno”, rappresenta il risultato finale di un percorso laboratoriale di improvvisazione teatrale che ha coinvolto i soci della cooperativa. L’evento è inserito nell’ambito del percorso di Padova Capitale europea del volontariato 2020, con il Patrocinio del Comune di Padova e del Centro Servizi Volontariato, e andrà in scena (ad ingresso gratuito) il 30 novembre ore 21 presso l’auditorium Altinate San Gaetano.
Il Laboratorio è promosso dall’Associazione Progetti Eiteam Onlus che, avendo tra i suoi obiettivi la realizzazione di attività di inclusione sociale (culturali, ricreative, di empowerment professionale), ha visto nell’esperienza teatrale e in particolare nell’improvvisazione una possibilità di fornire ai soci maggiori e migliori occasioni di incontro reciproco in un ambiente ludico, ma con delle grandi potenzialità di crescita personale, anche a supporto del loro reinserimento lavorativo in un ambiente non protetto.

A partire 2016 il Laboratorio è stato realizzato grazie alla collaborazione con l’Associazione CambiScena giungendo al suo quarto anno di attività.

“Con questa iniziativa vorremmo suscitare un sorriso che ha il sapore della bellezza. La bellezza di un gruppo nel quale a ogni persona viene riconosciuto il proprio spazio e la propria fragilità degna di rispetto. Beato chi sa ridere di se stesso, non finirà mai di divertirsi.”

L’evento è gratuito, è organizzato in collaborazione con Fondazione Baccichetti, Associazione progetti Eiteam Onlus, Eiteam società cooperativa sociale, Cambiscena improvvisazione teatrale, ed è inserito nell’ambito di Padova capitale europea del volontariato 2020.

Torna al calendario