A partire dalla primavera di quest’anno verranno realizzati numerosi eventi per far conoscere in Italia e in Europa la ricchezza del tessuto associativo e delle persone di Padova, e in questo impegno chiediamo a tutti di collaborare.

Se anche la vostra associazione sta organizzando delle iniziative e volete che vengano pubblicizzate nei canali promozionali ufficiali dedicati alla Capitale, potete chiedere la concessione dell’utilizzo del logo di “Padova Capitale Europea del Volontariato 2020”.

Le iniziative proposte dovranno essere coerenti con le linee di indirizzo e lo spirito del premio “Capitale europea del volontariato” espressi nel P.A.V.E. – Policy Agenda on Volunteering in Europe – elaborato in occasione dell’Anno europeo del volontariato 2011 e consultabile integralmente a questo link. all’indirizzo.

In particolare, le iniziative proposte dovranno contribuire a rinforzare la consapevolezza territoriale in merito ad alcune considerazioni:

Il riconoscimento del volontariato è fondamentale al fine di stimolare in maniera appropriata tutti gli stakeholder e in tal modo incrementare la quantità, la qualità e l’impatto del volontariato stesso. Ciò richiede lo sviluppo di una “cultura del riconoscimento” del volontariato in tutta Europa che rafforzi una consapevolezza pubblica positiva e che mostri il volontariato quale forza trainante, in grado di mettere in pratica i valori europei.

Il volontariato ha valore e importanza giacché è una tra le più tangibili espressioni di solidarietà che promuove e agevola l’inclusione, crea capitale sociale e produce un effetto di trasformazione della società. Il volontariato contribuisce allo sviluppo di una fiorente società civile, capace di offrire soluzioni creative e innovative per le sfide globali, e di contribuire allo sviluppo economico.

Per entrare nel programma ufficiale delle iniziative per Padova Capitale europea del volontariato vi chiediamo quindi di compilare il presente modulo. In pochi giorni vi comunicheremo se l’iniziativa ha le caratteristiche per entrare nel programma ufficiale.

Si fa presente che:

Utilizzo del logo di Padova capitale europea del volontariato
  1. La concessione del logo si intende a titolo non oneroso;
  2. L’organizzatore dell’iniziativa non può rappresentare né agire in nessun modo in nome e per conto degli organizzatori delle iniziative di “Padova Capitale Europea del Volontariato”;
  3. La concessione dell’utilizzo del logo è a discrezione di CSV di Padova e Comune di Padova e l’utilizzo può avvenire solo a seguito di autorizzazione scritta da parte del comitato organizzatore;
  4. Tutti i materiali promozionali ideati per l’evento (poster, volantini, comunicati, etc) dovranno essere sottoposti alla approvazione da parte del comitato organizzatore che comunicherà per iscritto l’autorizzazione.
  5. In caso di approvazione, per le comunicazioni on line e nei social media dovrà essere utilizzato l’hashtag ufficiale
    • Per Twitter: hashtag ufficiale: #EVCapital2020 oppure tag @VolunteeringCEV
      Altri hashtag suggeriti e menzioni: #volunteering #EVCapital #recognition #municipality
    • Per Facebook: hashtag ufficiale: #EVCapital2020 oppure tag: @CEV.Volunteer